News & Press

Maratonina di Mestre 8/9/2019

By Settembre 8, 2019 No Comments

Antonio Franceschi si aggiudica il trofeo Maurizio Stievano.

Si è corsa oggi la maratonina di Mestre all’interno della quale Atletica BioTekna, dallo scorso anno, ha voluto istituire il trofeo Maurizio Stievano, indimenticato portacolori BioTekna e vera e propria colonna portante del team sulla quale è nato poi il movimento master strade.
Quando è scomparso, Maurizio militava nella categoria M50. Gli amici organizzatori della Maratonina di Mestre con i quali Maurizio ha condiviso molti allenamenti e momenti di vita, hanno ripreso il suo motto “mollare mai”.
Atltetica BioTekna ha voluto istituire un trofeo per il miglior M50 al traguardo.
Quest’anno il trofeo è stato realizzato dal nostro Franco Furlanetto che, ordinariamente, con le proprie mani realizza quelle vere e proprie opere d’arte che sono le forcole e i remi per le gondole.
L’ultima corsa di Mauri fu a Venezia….. E oltretutto in qualità di pacer.
Il trofeo realizzato da Franco, un “ferro di prua” della gondola realizzato in legno con incastonata una murrina, richiama chiaramente venezia.
La cosa fantastica è realizzare che il trofeo oggi se lo è aggiudicato il nostro Antonio Franceschi, atleta di vertice tra gli M50 di casa BioTekna che, tra l’altro oggi ha assolto anch’egli il ruolo di pacer👏👏👏
Storia fantastica.